NEVER DONE – TAG

list-800759_960_720

Ed eccomi davanti ad uno di quei TAG un po’ così, che ti lasciano la malinconia che non va più via.

Lui è NEOGRIGIO. La persona che mi ha taggata e messa in difficoltà, io che vivo d’impulso e spesso sbaglio. Il TAG invece è stato ideato da SUNDAY MOOD

Solite regole:

Il TAG consiste nell’elencare 10 cose che non avete mai fatto in vita vostra, spiegandone il motivo. Se volete, specificate che vi piacerebbe farle in futuro o che al contrario, mai le fareste. Ovviamente vanno bene anche i luoghi che non avete mai visitato. L’importante è che sia un MAI. Mai fatto, mai visto, mai stato, mai andato, mai incontrato, mai mangiato o cucinato, mai detto o mai scritto.

Parto dal suo punto 10.

Non ho mai perso la SPERANZA.
Ecco questa frase mi piace da matti, io invece nell’ultimo periodo un po’ l’ho persa, ma l’ottimista che c’è in me me la sta facendo recuperare con passi da gigante.

  1. Non ho mai fatto un viaggio da sola. Forse dovrei dire, non ancora, perché quest’idea mi sta girando nella testa da un po’ di tempo. Destinazione ORIENTE.
  2. Non ho mai guidato un camion. E vorrei provare, lascia stare, niente obiettivi politici/terroristici o tutte ste cose.. Io sono impedita (VERA!) nelle manovre, credo che se dovessi farne alcune con un mezzo molto più grande della mia macchina potrebbe giovarmi quando ritornerò alla CORSA.
  3. Non ho mai studiato pianoforte. Ecco il mio rammarico. Le devo per forza tagliare le unghie?
  4. Non ho mai cucinato una cena o un pranzo, insomma un pasto dall’inizio alla fine, ecco mi piacerebbe farlo, ma più in là… Per adesso adoro essere servita e riverita.
  5. Non ho mai fatto bungee jumping. E cacchio. Mi piacerebbe provare, se solo avessi una spina dorsale di riserva, sai, non si può mai sapere.
  6. Non ho ANCORA imparato a frenare a T con i pattini, ce la potrò fare, prima o poi. DEVO farcela.
  7. Non ho ANCORA vinto al superenalotto, questa è una speranza, remota se non inizio a giocare.
  8. Non ho MAI avuto abbastanza coraggio, per prendere e lasciare tutto, ma prima o poi riuscirò, come in televisione “cambio casa, cambio vita!”
  9. Non ho MAI imparato a VENDERMI per quello che valgo, tendo a sminuirmi, a “chiedere” di mettermi alla prova. Chissà perché, ma non sono brava a vendere la mia persona.
  10. NON HO MAI SMESSO DI SOGNARE!

Ehi! Vi va di partecipare?!?

fulvialuna

quasi40anni

Erik

 

6 COSE IMPOSSIBILI TAG

impo-tag

Ehi!ehi!ehi! Ho scoperto in anteprima di essere stata taggata da NEOGRIGIO, ho scoperto da sola di essere stata taggata da FABIO, ed anche da K! il tag è stato creato da CUORE ROTANTE.

Bene.

Ora che ho i saluti a posto vado avanti.

Da quando l’ho scoperto, si è esatto, prima ho scoperto da Fabio e poi m’è arrivata la news da Neogrigio, ho iniziato a pensare che inventare così di sana pianta sei cose impossibili per me, non è per niente difficile, o forse no, proviamoci.

Partiamo dalla regole:

  • Inserire il logo di Alice’s in Wonderland CELO
  • Descrivere sei cose impossibili QUASI CELO
  • Nominare tutti i follower che volete CELAVRò

1) La prima cosa impossibile che mi viene voglia di descrivere è:
MI PIACEREBBE POTERMI TRASFORMARE IN UNA MOSCA, di quelle non fastidiose però, quelle che stanno lì nell’angolo del muro e si confondono con una ragnatela qualunque, per poter ascoltare alcune conversazioni che avvengono in gran segreto.
Non so, essere per esempio nella casa bianca quando il presidentissimo parla con rocket man per gestire il prossimo test, cose così, di semplice attuazione.

2) Mi piacerebbe essere una brava fotografa, una di quelle che riesce a cogliere l’attimo, che fa sembrare la foto rubata e non il risultato di estenuanti appostamenti con condizioni meteo discutibili.
Così da potermi fare selfie tutti belli e non avere sempre facce buffe, i capelli fuori posto, insomma, che poi si sa, la colpa è sempre della luce.

3) Mi piacerebbe trovare la formula magica per ottenere la pace nel mondo, così tutte queste aspiranti miss italia smettono di frantumarci le ovaie per essere elette e votate, del resto il televoto è l’unica cosa che è rimasta a noi italiani, dobbiamo per forza fare polemica.

4) E poi, mi piacerebbe, una cosa impossibile per chi come me a volte ragiona in modo razionale.
Mi piacerebbe parlare ancora una volta, ma anche due con mia nonna che da dieci anni a questa parte è diventata un angelo. Mi piacerebbe chiederle se è orgogliosa di me, se ha qualche consiglio da darmi, se, se se.
Ah! E dirle ancora una volta che le voglio bene.

5) Mi piacerebbe essere figa e bella e da grande fare la modella. No non è vero, è solo che faceva rima.

6) Mi piacerebbe, ma questo è un sogno che spero che prima o poi s’avveri, diventare una scrittrice vera.
Una di quelle che fermano per strada per fare gli autografi, una di quelle che riesce a far fruttare il proprio tempo facendo qualcosa che ama a dismisura.
E poi, almeno così nessuno si potrà lamentare che scrivo male, del resto la firma è qualcosa di incomprensibile, no?

7) Ah no, sono solo sei…l’avevo detto che per me sarebbe stato facile facile.

Ed ora taggo: Ehipenny, Luca, Paola, Silvia, Fulvialuna1…E chiunque voglia aggiungersi!

LOVELY TAG

Grazie a NEOGRIGIO per avermi taggata.

Ora tocca a me svolgere questo TAG (OMG!!!)

tag

REGOLE:

-Rispondere alle domande del TAG; CELO
-Usare l’immagine del TAG; CELO
-Nominare e taggare il creatore del TAG (shioren) e chi vi ha nominati (neogrigio) ; CELO
-Sono consentite fino a 3 risposte per argomento e possono essere affiancate a immagini
-Taggare 10 amici blogger e avvisarli
-Divertirvi

ED ECCOCI AL CORPO DEL TAG 

1- Il vostro Lovely letterario: autori o autrici che con le loro qualità vi fanno battere il cuore attraverso i loro romanzi.

Allora. Si lo so non si inizia una frase con allora.
Ma. Non ho mai scelto un libro per l’autore o l’autrice, non so perché io non riesco ad appassionarmi ad un autore/trice particolare, leggo il libro perché mi incuriosisce, chi lo ha scritto passa sempre in secondo piano.

2- Il vostro Lovely sportivo: personaggi legati al mondo dello sport, che siano ancora in attività o in vita non importa, basta che sono riusciti a farvi sognare con le loro imprese.

NADAL. No, non ci capisco un acca di tennis. Ma le chiappe di questo tennista? Ne vogliamo parlare?? No no, oddio che caldo!

3- Il vostro Lovely cinematografico: attori o attrici che si sono guadagnati un posto d’onore nella vostra top ten cinematografica (magari raccontando anche con quale interpretazione).

In cinema valgo zero. Sono di un ignorante che guarda!

4- Il vostro Lovely musicale: il cantante, la cantante, il gruppo, il cantautore/trice che vi fa sognare con la loro musica.

Vasco. Ho sempre pensato che i suoi testi siano delle vere e proprie poesie.
5- Il vostro Lovely fumettistico: I vostri idoli fumettistici! Da La Pimpa a Bonelli a Toriyama, chiunque abbia fatto breccia nel vostro cuore e per questo sono diventati i vostri preferiti.

A me piacciono i fumetti giapponesi. E no, manco qui ne ho uno preferito.

6- Il vostro Lovely serial TV: gli attori che hanno fatto battere il vostro cuore (scrivete anche la serie che hanno interpretato così possiamo guardarla se interessati), ma mi raccomando, solo attori di serie TV.

Uff. Sempre la tv, e la tv, e la tv.

7- Il vostro Lovely teatrale: Il teatro, il grande teatro e i suoi grandi interpreti, che siano di prosa, di musical o di danza classica il discorso non cambia, basta che vi hanno emozionato.

A teatro ci andavo con la scuola. Obbligata. Non ci sono tornata. Poi, di botto mi hanno portato a vedere Grease, e… ma che bello è?

 8- Il vostro Lovely televisivo: I personaggi della TV italiana che non vi stancate mai di seguire, ovviamente se la seguite xD

Il telegiornale.

9- Il vostro Lovely fantastico: Il personaggio di fantasia che più amate. Non l’attore o l’attrice che lo interpreta, ma proprio il suo personaggio, esempio Harry Potter ??

Nessuno. Tendo ad amare le persone reali. Non ho mai avuto idoli.

10- Il vostro Lovely di sempre: Colui o colei che hanno superato le barriere del tempo, che nonostante gli anni che passano, continuate a seguirlo ed a amarlo come il primo giorno (o che avete amato e ora non c’è più).

Zero. Nessuno. Non ne ho. Forse perché tendo a vivere nel qui e ora e di conseguenza non ho idoli.

Nomino chiunque voglia seguire la mia scia e rendere partecipe il mondo digitale!!!!

 

 

 

I 7 PECCATI CAPITALI…TAG!

6c22e02328b34fa9a4fc1b9c6e56a940

Ecco un TAG introspettivo. Oggi pane e paroloni. Proviamo a fare un viaggio dentro noi stessi, in questo caso dentro me stessa e vediamo cosa ne salta fuori. La sincerità dovrà farla da padrona, forse.

REGOLE:

– Nominare e taggare l’ideatore del tag – SHIOREN, NEOGRIGIO (per avermi taggata!)

– Usare l’immagine del TAG

– Rispondere il più sinceramente possibile alle domande, potete anche mettere immagini

– Taggare, nominare e  avvisare 15 amici blogger

#1 peccato:
-SUPERBIA –
Vi siete mai sentiti superiori a qualcuno ed in quale occasione?

Oh si… Mi capita un sacco di volte, ma cerco di non darlo a vedere. Mi capita soprattutto quando mi accorgo d’avere a che fare con una persona stupida, ecco in quel caso la mia superiorità fa si che ignori a piedi pari ogni parola esca dalla bocca dello sbruffone di turno.

#2 peccato:
– AVARIZIA –
Siete mai stati attaccati o lo siete ancora al denaro o beni materiali?

Attaccatissima al denaro, il mio.
Mi è stato insegnato che lavorare è fatica, guadagnarsi la pagnotta (e mai come nel mio caso questa frase rasenta la realtà) è faticoso.
Ecco, con questa certezza che mi porto addosso, divento taccagna da far schifo, e di conseguenza vengo additata come una persona avara, avara da fare schifo aggiungo io.

#3 peccato:
– LUSSURIA –
Siete mai stati attratti dal sesso al punto tale da dimenticare tutto?

No. La mia rubrica single e felice insegna. Non sono attaccata al sesso perché mi manca una parte fondamentale per far si che questo peccato diventi FINALMENTE realtà!

#4 peccato:

– INVIDIA –

Siete mai stati invidiosi di qualcuno?

Sempre, ma più che d’invidia pecco di senso d’ammirazione.
Spesso mi perdo ad analizzare ed osservare persone diversissime da me che però mi convinco abbiano molto, anzi moltissimo da insegnarmi!

#5 peccato:
– GOLA –
Siete dei “peccatori” di gola?

Siiiiii!!! Ecco il mio peccato.
Ed ecco il mio fioretto per la quaresima.
Rinunciare ai dolci, si hai letto bene, io sto rinunciando ai dolci.
E ci sto riuscendo per buona pace di chi mi gufa contro (il primo tra i taggati…)

 

#6 peccato:
– IRA –
Siete mai stati ossessionati dal desiderio di vendetta per un torto subito?

Si.
Femmina, tradita e vendicativa.
Ti rigo la macchina, ti cambio i connotati, aspetto con pazienza di servirti la mia vendetta.
Del resto vige la regola porgi l’altra guancia, no?

#7 peccato:
– ACCIDIA –
Il male interiore, indifferenza e negligenza verso la vita e verso se stessi, quanti di voi si sono ritrovati a vivere una situazione del genere? (spero nessuno)

No mai. Questo peccato proprio non si addice a me e nemmeno ad una come me, nonostante tutto, nonostante le situazioni non sempre felici che ho incontrato finora nel mio cammino, mai e poi mai mi sono imbattuta in questo peccato.

ghirigori-aliceQui vi riporto le domande tutte insieme così che vi è più facile fare il copia/incolla:

  • #1 peccato:  -SUPERBIA – Vi siete mai sentiti superiori a qualcuno ed in quale occasione?
  • #2 peccato: – AVARIZIA – Siete mai stati attaccati o lo siete ancora al denaro o beni materiali?
  • #3 peccato: – LUSSURIA – Siete mai stati attratti dal sesso al punto tale da dimenticare tutto?
  • #4 peccato: – INVIDIA – Siete mai stati invidiosi di qualcuno?
  • #5 peccato: – GOLA – Siete dei “peccatori” di gola?
  • #6 peccato: – IRA – Siete mai stati ossessionati dal desiderio di vendetta per un torto subito?
  • #7 peccato: – ACCIDIA – Il male interiore, indifferenza e negligenza verso la vita e verso se stessi, quanti di voi si sono ritrovati a vivere una situazione del genere? (spero nessuno)

ghirigori-alice

download-4

  1. eric
  2. luca
  3. luppy
  4. paola
  5. ricette da coinquiline
  6. ehipenny
  7. johira
  8. yourborderline
  9. dario
  10. luca
  11. miss E.
  12. fulvialuna
  13. aesthetic mood
  14. mimì
  15. tads

30 DAYS WRITING CHALLENGE 29

copertina230-day-writing-challenge2

Trovare la pace.

Non in senso reale, cioè, nel senso che vorrei poter dire “Oggi qui sto bene.” E no, oggi non riesco ancora a dirlo.

Però lo segno tra gli appunti chissà che tra trenta giorni tutto sia cambiato…