QUANTI OSCAR?

images

Bah. Sarà che io di film c’ho sempre capito poco o nulla.
Sarà che io di grafica, design, sceneggiatura… Insomma, di tutte queste robe qui, non è che ne vada particolarmente ghiotta.
Forse ho un bug culturale, grande, molto grande.

Sono andata a vedere “La forma dell’acqua” e sono uscita con un “mah!”

Ho pensato alla morale.

Nulla da dire verso i protagonisti, trasmettere emozioni a normodotati senza usare la parola non è per niente semplice, e secondo me, ci sono riusciti.

Delineare una linea, non troppo sottile, tra il buono e il cattivo. Anche questo è stato fatto.

Riconosco un sacco di meriti a questo film, ma no, non lo considero un capolavoro.

Io per quanto poco ci possa capire.

É una storia d’amore, o meglio.

É la dimostrazione di quanto l’amore vinca su tutto, sempre e a prescindere.
L’ Amore non è per niente qualcosa di scontato, lo si deve conquistare, ma una volta avuto ecco, tutto cambia e gli ostacoli si superano.

Forse è considerato un capolavoro perché tratta di un argomento detto e stra detto?

Forse esprimono la morale in una maniera particolare?

Non mi capacito di tutti i premi, però se sono stati riconosciuti ci sarà un motivo, che a me resta ignoto.

Sì, bello, ma non bellissimo.