QUANTI OSCAR?

images

Bah. Sarà che io di film c’ho sempre capito poco o nulla.
Sarà che io di grafica, design, sceneggiatura… Insomma, di tutte queste robe qui, non è che ne vada particolarmente ghiotta.
Forse ho un bug culturale, grande, molto grande.

Sono andata a vedere “La forma dell’acqua” e sono uscita con un “mah!”

Ho pensato alla morale.

Nulla da dire verso i protagonisti, trasmettere emozioni a normodotati senza usare la parola non è per niente semplice, e secondo me, ci sono riusciti.

Delineare una linea, non troppo sottile, tra il buono e il cattivo. Anche questo è stato fatto.

Riconosco un sacco di meriti a questo film, ma no, non lo considero un capolavoro.

Io per quanto poco ci possa capire.

É una storia d’amore, o meglio.

É la dimostrazione di quanto l’amore vinca su tutto, sempre e a prescindere.
L’ Amore non è per niente qualcosa di scontato, lo si deve conquistare, ma una volta avuto ecco, tutto cambia e gli ostacoli si superano.

Forse è considerato un capolavoro perché tratta di un argomento detto e stra detto?

Forse esprimono la morale in una maniera particolare?

Non mi capacito di tutti i premi, però se sono stati riconosciuti ci sarà un motivo, che a me resta ignoto.

Sì, bello, ma non bellissimo.

AMERICA. 7

 

Benvenuti in Canada!

Il risveglio è stato ottimo. Su terra canadese abbiamo iniziato a risparmiare sulle quantità d’acqua ingerite. In Canada l’acqua costa uno sfottio, dai retta a me, non bere, oppure fermati agli angoli delle strade, troverai baldacchini che ti REGALANO  acqua aromatizzata, regalano, hai letto bene.

Al confine con gli stati uniti c’è un paesino altrimenti detto “Las Vegas canadese”. E’ uno spettacolo.

Luci, neon, insegne colorate rubano tentano di rubare la scena alle cascate che facendo da contorno sono e restano le protagoniste.

La nostra giornata ci porta alla scoperta di Toronto.

E’ una città fantastica, veramente bella, vive sopra e sotto terra.

Esistono, infatti, circa 30 km di galleria sotteranea in cui i cittadini vivono l’inverno, hanno tutto, ma proprio tutto sotto terra.

Questa città è come me l’aspettavo, è futuristica, bella, davvero bella.

L’unica cosa che non ho ben capito, ma si sa, io fatico a capire molte cose è che qui sono moooolto ligi alle regole.

Anche in una città turistica, anche in una città in cui gli imprevisti possono accadere qui, i locali chiudono alle nove. Le nove. E se arrivi alle otto e quarantacinque con il piffero che mangi.

Ecco. Io avevo il terrore. considerando poi, che io avevo il timore che non mi dessero da mangiare neanche sull’aereo e come faccio io?!? Sono riuscita a mangiare, non ho dovuto attingere dalle scorte di adipe del mio corpo, ne ho accumulate per un giorno che non si sa mai.

Toronto merita.

Passi del giorno 17090

 

SANT’ANNA E LEGGENDA

sant_anna--400x300.jpg

Immagine presa dal web

“Sant’ Anà acqua ‘nde tana”
A sant’Anna acqua nella tana.

Si sa, i detti popolari lasciano il tempo che trovano quando vengono disattesi, ma quando rispecchiano la realtà… vuoi per una coincidenza vuoi per un colpo di fortuna ( o di sfortuna) capita che ti ritrovi zuppa , in mezzo alla strada con i pattini ai piedi.

E no, non è un sogno

E no, non è un incubo.

E’ la realtà di una sera di mezza estate dopo che tua nonna ti ha raccomandato di stare a casa , perché domani sarà sant’Anna e sicuramente prima della mezza pioverà.

Ecco, sono fradicia perché io alle leggende della nonna non ci credo, ma immancabilmente mi ci ritrovo in mezzo, generalmente mai in senso buono, anzi diciamo raramente, così solo per essere un po’ più ottimisti.

Ricorderò questo giorno non tanto perché precede questa santa ma perché è stata la sera in cui ho scoperto che le ruote dei pattini in linea contengono dei cuscinetti che se restano a contatto con l’acqua per troppo tempo rischiano l’ossidazione, mandando a puccio parelli i tuoi fantastici pattini con un solo anno di vita.

O meglio solo i cuscinetti, ma si sa, una volta cambiato un pezzo non puoi più considerare super il tuo attrezzo!

Vedremo se anche quest’anno la leggenda si farà rispettare.

Insomma, per stasera è prevista acqua!