MARTA AL COWORKING

cow-30710_960_720.png

Si chiama COW, non so il perché abbiano scelto questo nome. Non ho – ancora – indagato bene.

Ci sono tante persone diverse tra loro con un obiettivo comune – lavorare in santa pace e collaborare.

Sembra facile.
Non sembra un ufficio qualunque, perché il tavolino esterno è una figata pazzesca.

Eh niente.

Sono andata per la prima volta al coworking per fare la mia giornata di prova.

Ti è piaciuto? YESSA.
Ci tornerai? YESSA.

L’idea mi stuzzicava da un po’. Dovevo solo trovare il tempo materiale per provare a vivere l’esperienza del coworking.
Mi capita di passare da un’agenzia web, ma la situazione è differente.

In entrambe le situazioni si lavora con una mission comune, ma non so spiegare, è proprio diverso. Bello, in tutti e due i casi, bello, davvero.

Sono entusiasta. Questa nuova avventura mi sta davvero emozionando.
Scrivo perché hanno scelto me. ME. Il resto si vedrà, per ora scrivo e pian piano mi specializzo, imparo, studio, leggo.

Dove?
Mi divido. tra coworking e agenzia.

BELLA Lì! 🙂