Mi serve aiuto. Non chiedo venia.

Help me! Please.

Lo faccio o non lo faccio?

Bene. Ora stai pensando a cosa caspita mi stia passando per la testa.
Lo so.

Perché io ho questa qualità – non ho detto dote di proposito -. Io so incuriosire.
Vero?

Ok.
Ma torniamo al mio problema.

Lo faccio o non lo faccio?

Vorrei aprire un sito internet, dove testare le mie teorie.
Insomma, io sto scrivendo per il web, questo è il mio sogno che sta diventando realtà, ma per renderlo pienamente fruibile mi serve avere un sito internet in cui testare eventuali trucchi, segreti e teorie.

Lo faccio?

Sì. Lo faccio.
Ho deciso.
Mi apro il mio sito web.

Ora però sorge un altro enorme problema.
Come lo chiamo?
Piccolo aiuto:
Il lavoro che voglio fare si chiama “content writer”.
Voglio usare l’estensione .it – perché sono italiana e sono campanilista.

Me la date una mano?

  • scrivoperilweb.it – perché rappresenta ciò che faccio
  • lavoroeparole.it – Perché è il sunto del sogno che si avvera
  • LatortaMarta.it – Perché è la torta che mi ha dedicato il mio papà quando sono nata

Ecco. Hai altre idee?
Così giusto per creare più confusione…

Ehnniente.
Non riesco a decidere.

 

8 pensieri su “Mi serve aiuto. Non chiedo venia.

  1. SaraTricoli ha detto:

    Anch’io fatico a trovare i titoli e i nomi per le cose o scritti… il nome del mio blog rispecchia quello che desiderio, il mio sogno: insomma che chi mi legge possa aver anche voglia di scrivermi per approfondire la conoscenza o per sapere cosa pensa dei miei scritti ^_^
    Quindi io voto: scrivoperilweb.it
    perché rappresenta ciò che fai e desideri fare 😉

    Piace a 1 persona

  2. Kikkakonekka ha detto:

    Io ho 2 siti tutti miei, un a pagamento ed uno gratis, per cui non posso che spronarti a farlo.
    Il problema è un altro: i siti specialmente all’inizio sono molto impegnativi, perché necessitano di essere strutturati.
    Puoi usare Joomla o WordPress (diverso da quello del blog) o simili, ma ovviamente all’inizio si va un po’ per tentativi, perché può apparire un marasma.
    2 consigli (non so se richiesti o meno)
    1- avere le idee chiare
    2- non avere fretta, non si può pretendere di avere un sito bello e funzionante in 2 giorni
    Io quello a pagamento ce l’ho con Aruba, dove mi hanno spesso aiutato quando non ci capivo più nulla.
    Moduli… estensioni… temi… menu… widget… in un sito tutto tuo devi far funzionare un po’ tutto.
    In bocca al lupo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...