CHE GIORNATA DI MERDA.

airplane-1876266_960_720

Ricordati! Non c’è mai limite al peggio.

Arrivi in ufficio dopo aver già consumato la tua dose di pazienza, e?!?

E niente, inizi a dar fondo anche a quella dei prossimi giorni, e no, non è per niente un bene, ma a volte succede, non hai limiti, non hai speranze, non hai certezze, insomma nulla, il vuoto, quello assoluto, no, non quello di qualche matematico quello che…Insomma, come quando ti sembra di essere in un tunnel senza uscita, in questo senso intendo.

Ecco. E’ in una di queste giornate che no, non ti aspetti il colpo di scena perché checchesenedica spesso, troppo spesso, non c’è limite al peggio.

Insomma.

Come quando vai al mare e l’unica parvenza di maschio non troppo latino è il tedesco che sandali, calzini e cappello alla marinara ti gironzola intorno con bottiglia di birra saldamente incollata alla mano, per non parlare del rigolo di sudore che lentamente scivola (così giusto per ricordare una canzone estiva…). Ecco.

Quando tutto va male devi pensare al peggio. Legge di Murphy a parte.

Insomma.

Gesù fu crocefisso di venerdì.

Eva con la storia della mela, arrivò di lunedì per buona pace di tutti i maschilisti.

La barca di Noè visse la sciagura di venerdì.

Insomma.

Il venerdì è tragedia.

Ora, paragona la tua giornata di merda con un venerdì qualsiasi di qualcun altro, magari uno dei tre personaggi sopra citati. Ecco.

Pensaci bene la prossima volta che starai pensando, certo che oggi è proprio una giornata di merda.

 

 

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a CHE GIORNATA DI MERDA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...