VM 18

traffic-signs-674624__180.jpg

Che poi questa cosa del limite dell’età qualcuno me la dovrebbe spiegare.

Ora.

Io a diciotto anni avevo già avuto le mie prime esperienze, non che sia una navigata, ma insomma, qualcosa già ne capivo.

E poi ammettiamolo, è nella fase adolescenziale che affrontiamo tutti i misfatti, o almeno la maggior parte, insomma credo che sia proprio il gusto del proibito a portarci a pensare che… Tante cose insomma.

Ora.

C’è una cosa che crescendo mi ha sempre lasciata perplessa.

Sicuramente da domani in poi molte donne ci faranno caso, gli uomini un po’ meno, non perché siano limitati ma, semplicemente perché sono diversi, insomma, vivono e vedono le cose in modo diverso da noi femmine.

Qualche giorno fa mi sono trovata a disquisire su questo argomento con un ragazzo.

Ovviamente il gap generazionale ha il suo perché ma non è tutto.

Insomma, lui ha sette anni in meno di me. Praticamente quando io iniziavo a leggere la prima versione del “piccolo principe” lui mangiava dormiva ed espletava funzioni vitali.

Oddio, non è che sia cambiato molto, in lui intendo.

Ha semplicemente aggiunto la barba, è cresciuto in altezza e cambiato voce.

Ma.

Praticamente si parlava di questa mania della Milf, delle Cougar e via discorrendo.

Ora.

Per quanto io possa essere antica, io per come sono fatta, non riuscirei a frequentare ed intendo una seria frequentazione, un ragazzino di sette anni meno di me.

Metterei la differenza d’età al primo posto, davanti a tutto, prima di tutto.

Insomma, non riesco a capire questa necessità di fare da nave scuola ad uno sbarbatello quando potresti essere sedotta (magari anche non abbandonata) da un uomo della tua età.

Che poi.

Pare che la donna sia sempre una passo più avanti dell’ uomo, intendo dire che, se prendi un uomo ed una donna della stessa età lei dovrebbe (si il condizionale se è stato inventato a qualcosa dovrà pur servire) essere un po’ più sgamata, furba, tagliata (usa l’aggettivo che vuoi).

Insomma.

Già due coscritti hanno parecchie differenze, perché dobbiamo andare a cercare un ragazzo ancora più giovane? Per poi magari lamentarci che è un immaturo?

Io il mondo che mi circonda non è che lo conosco proprio bene.

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a VM 18

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Misà che non lo conosce bene nessuno….

    Liked by 1 persona

  2. kikkakonekka ha detto:

    Il collega con cui vado maggiormente d’accordo ha la moglie (credimi: tutto vero) di 9 anni più vecchia.
    Conosciuta quando lui aveva 27 anni (lei 36) si innamorarono follemente e si sposarono, e ovviamente sono ancora insieme senza alcun problema dopo più di 20 anni.
    Credo che l’innamoramento non chieda la carta di identità.

    Liked by 2 people

  3. Demonio ha detto:

    Sul divieto mi trovi perfettamente d’accordo e lo trovo ridicolo. Tra l’altro oggi con internet tutto è alla portata di tutti. Ai miei tempi che internet non c’era (ci ho fatto anche un post!) il modo di procurarsi le riviste VM18 lo trovavamo sempre ed era giusto che fosse così! Sulla differenza di età invece penso che dipenda dalle persone. Puoi essere maturo a 16 anni ma puoi anche essere un cretino a settanta! Riguardo poi al perché una donna dovrebbe andare con uno più giovane…beh…probabilmente son gusti. Sicuramente uno giovane sarà molto più “performante” di uno della mia età (eccezioni a parte!) per cui ecco…chi vuole divertirsi magari va sul sicuro!

    Liked by 1 persona

  4. Erik ha detto:

    Beh, io sono una persona che non ama le statistiche applicate a casi riguardanti affetto e amore, però diciamo che tendenzialmente penso che l’età conti se non altro per le esperienze di vita che ti porta a vivere di generazione in generazione, la vita e la società evolvono e 10/15 anni sono un enormità ma non riferiti al singolo individuo in se ma alla società nella quale esso è vissuto.

    Detto questo nel caso di un rapporto questa osservazione non può essere una legge perchè la persona va conosciuta, ci sono persone che a 60 anni sono idiote come lo erano a 15 e altre che a 15 sono più mature di gente che ne ha 70… la vita e lo sviluppo di ogni singolo individuo è assolutamente casuale e ogni caso va valutato singolarmente (se veramente interessa) altrimenti ogni caso può essere un cigno nero (ottimo libro che se non avete letto consiglio).

    Quindi potenzialmente dico che nei grandi numeri concordo ma con l’assoluta possibilità di errore macroscopico se non resettato il pregiudizio sul singolo individuo nel caso specifico.. 🙂

    Liked by 1 persona

  5. Paola ha detto:

    C’è differenza tra un rapporto di amore (io conosco qualche esempio dove lei ha diversi anni più di lui e sono felicissimi), le Milf, ovvero signore non più giovanissime ma ancora capaci di stimolare interesse (e non è colpa loro) e le coguare che dell’amore si fanno un baffo. Queste ultime non le capisco proprio, si ammantano di ridicolo nella ricerca di un’eterna giovinezza che non c’è

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...