LETTERA

old-letters-436501_960_720.jpg

In macchina, direzione lavoro, le scuole e gli asili sono iniziati e già questo è un valido ma che dico, ottimo motivo per incenerire con lo sguardo l’omino che aiuta le persone ad attraversare, là in fondo, sulle strisce immaginarie.

Ma sono buona, in fondo al cuore sono buona ed evito.

Penso, il mio tragitto casa lavoro è fulcro importante per far incetta di pensieri, generalmente sforno alla velocità della luce nuove idee per nuovi articoli, in cui scelgo di tediarvi con le mie tristezze.

Ma oggi no, oggi, complice l’assenza dell’ omino, la mancanza di un doveroso rispetto automobilistico, verso quel pedone non accompagnato che saltella, mi sento in dovere di dar sfogo alla posta del cuore.

Mi chiedo.

Ma sono l’unica ad avere questi dilemmi sentimentali?
Sono l’ unica che non trova e molto probabilmente non vuole trovare l’anima gemella?
Sono strana quando dico che mi si accappona la pelle al solo pensiero di affrontare un matrimonio e tutti i preparativi?

A volte penso di essere sbagliata, sconnessa, diversa.

Altre volte mi rendo conto che no, io non sono pronta e no, io non voglio esserlo, voglio vivere e divertirmi, correre in un prato senza rischiare di inciampare, forse ho solo paura o forse no, quella giusta sono io.

Oggi rifletto.

Oggi sono riflessiva, profonda, umana.

Ecco, pensavo, mi piacerebbe avere una rubrica con la posta del cuore, ricevere lettere spezzacuore e rispondere con il cinismo e la razionalità di un caterpillar.

Proprio così! E ricordate, ragazze! Il principe azzurro che viene a cercarvi a casa e solo un’illusione, il campanello lo suonano solo i testimoni di Geova!

 

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

33 risposte a LETTERA

  1. agores_sblog ha detto:

    …e il postino!

    Liked by 2 people

  2. Demonio ha detto:

    Dopo che una volta ne feci entrare due e li ho massacrati ormai da me non vengono più nemmeno i testimoni! 😂 A parte ciò io di anima gemella non ne ho trovata e nemmeno di facsimile però se la trovassi non credo che il problema sarebbe il matrimonio che al limite risolverei con rito civile e 4 parenti contati(forse!) e pranzo dal primo kebabaro o paninaro a tiro!

    Liked by 3 people

  3. Neogrigio ha detto:

    ma no, è una cosa normale, quando troverai qualcuno per cui ne valga la pena cambierai idea. cmq questa idea della posta del cuore non è niente male, dai su realizzala

    Liked by 3 people

  4. kikkakonekka ha detto:

    Non c’è nulla di sbagliato.
    Se incontrerai l’anima gemella te ne renderai conto tu per prima e con immediatezza.
    Per il patrimonio no problem, si può non farlo, o farlo in comune con 8 persone.
    Mi associo a “Demonio”: va bene anche dal kebabbaro

    Liked by 1 persona

  5. fulvialuna1 ha detto:

    Anche mia sorella non la vuole, ma non per i peparativi, per l’indipendenza…
    Complimenti per l’ironia (ma esiste il principe azzurro?)

    Liked by 1 persona

  6. Papillon ha detto:

    Una cosa sola è importante: non pensare mai, nemmeno per un momento, nessuno dei due, che qualche cosa possa essere per sempre. Forse sarebbe l’unico modo per fare durare i rapporti. Dicono: divorzi e separazioni in crescita. Dico: smettiamo di mettere nel conto i soldi, teniamoli fuori e vedi che aumentano ancora, ma soprattutto vedi che quelli che restano insieme lo fanno perché lo vogliono veramente. Visione un po’ “noir”…

    Liked by 1 persona

  7. Pingback: A.L.I. VERONA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...