PILLOLE DI FELICITA’: SCUSE E RIPARTENZE

 

Eccoci al nuovo capitolo scritto con un’altra penna NEOGRIGIO

frog-1015978__180.jpg

 

 

Lucia si rese conto che per l’ennesima  volta stava per scappare davanti ad un problema senza affrontarlo. No, questa volta non poteva andare così, questa volta avrebbe sistemato tutto prima di partire. Si rese conto anche che stava gesticolando mentre parlava tra se e se in libreria, nella sezione viaggi. Era la prova che doveva rimediare con Carla prima di impazzire definitivamente. Qualsiasi buona idea le si presentasse in mente non riusciva a non pensare a lei, ecco perché doveva prima di tutto risolvere la questione e solo dopo poteva pensare esclusivamente a questa nuova avventura che il destino le aveva riservato.

Forse il modo più corretto per affrontare Carla era iniziare a testare il terreno con una mail di scuse,  aprirsi il cuore in modo semplice e diretto,  e doveva farlo subito, prima di ripensarci e perdere l’ispirazione, benedetti smartphone!

 

 

Da:”Lucia” <LuciaSaetta@studiofashion.com>

Data: Oggi 08.32

A:  “Carla” <CarlaOttomani@studiofashion.com>

Oggetto: SCUSA

 

Non so davvero da dove iniziare.

Potrei partire raccontandoti per filo e per segno la mia infanzia, spiegarti perché sono piombata qui, dal giorno alla notte, ma no, non voglio tediarti.

Non ho giustificazioni, lo so, scusami per il mio comportamento.

Scusami se non sono stata in grado di supportarti e starti vicino,come del resto avrei voluto anche io. Scusami se ho tradito la tua fiducia. 

Ho avuto una reazione improvvisa. Non sono mai stata capace a controllarmi, è un mio difetto, sono fatta così e spero di migliorare, non so se ci riuscirò, ma ti prometto che ci proverò.

Ho deciso di partire,  ho inviato la candidatura per la trasferta a Budapest, credo che non avermi davanti per i prossimi mesi sia per te motivo di sollievo, per me è invece una necessità di cambiare aria e ritrovare un equilibrio che è andato perso.

Questa faccenda con il TUO Marco mi ha destabilizzata, ma non ti preoccupare per me, mi rimetterò in piedi e tornerò più forte di prima.

Sono felice per te, lo sono davvero, in fondo al cuore mi fa piacere sapere che stai per coronare un sogno della vita.

Lo sono anche per Marco, non poteva trovare una persona migliore, devo solo accettarlo ed andare avanti.

Scusa.

 

La mail era pronta.

Lucia leggeva e rileggeva quelle parole forse troppo mielose, ma doveva scrivere un messaggio ad hoc per colpire la sua amica e farsi perdonare, solo così poteva mettersi il cuore in pace e voltare pagina.

Al diavolo Marco e tutto il resto, tutte le sue illusioni erano andate in frantumi.

I suoi sogni di bambina si sono sgretolati davanti ad un drink di un bar qualunque…aveva ragione il suo maestro di yoga quando le aveva consigliato di smettere con l’aperitivo dopo il lavoro, aveva bisogno di meditare e riequilibrare le bio energie.

La porta scorrevole della libreria si aprì.

 

“E tu? Cosa ci fai qui?”

“Lucia, giusto?”

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a PILLOLE DI FELICITA’: SCUSE E RIPARTENZE

  1. Marilyn ha detto:

    Have you ever considered regarding adding a little bit more
    than just your articles? I mean, what you say is basic and everything.
    Nonetheless think about if you added some good pictures or video clips to
    give your posts more, “pop”! Your content is superb
    however with images and clips, this site could certainly be among the most beneficial in its field.
    Great blog!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...