LA GATTARA ANCHE NO

kitten-1582384_960_720.jpg

PIXABAY

Che poi questa cosa della gattara un po’ mi infastidisce, un po’ tanto aggiungerei.

Non capisco perché se sei una zitella, perché ammettiamolo,anche se siamo in un’epoca in cui se parli con vocaboli stranieri sei so cool, il termine single non rende l’idea.

Zitella, brutto da dire ma preciso, definito, concreto, come termine intendo.

Chi non l’accetta, chi crede in una congiura dell’universo si definisce indipendente, libera, senza catene alle caviglie.

Ora.

Per quanto a volte possa essere difficile considerarsi single altre volte è liberatorio,insomma su una bilancia saremmo pari e patta.

Gattara invece, proprio non lo mando giù.

Io non amo i gatti, anzi, li detesto troppo, non sono una gattara perché indipendente come un gatto, non apprezzo tornare a casa ed avere un coso peloso che emette strani gorgorii e mi si struscia addosso, passi per l’inverno, ma in estate? Quando torni in casa fradicia di sudore e questo ti si struscia addosso lasciandoti scie di peli che neanche il peggior incubo di un’estetista potrebbe partorire? Ne vogliamo parlare? Grazie, ma anche no.

Il gatto si pulisce da solo, questa è la frase più sentita, si certo, però poi quando sputa palle di pelo e altre sostanze sta a me pulire la casa, suvvia se vuole fare l’indipendente dovrebbe pulire lui, magari passando uno sgrassatore, e portando fuori la spazzatura.

No, non sono una gattara, si sono una zitella.

Ma sono felice, e non è cosa rara, non sono fidanzata sposata convivente, non ho pargoli fastidiosi al seguito, sto bene e basta, per adesso, poi chissà.

Va beh vado, devo fare un salto al gattile perché ho visto la foto di un micino tenerissimo…

Ah! Sono anche ironica senza limiti! #bravaMarta

Annunci

35 pensieri su “LA GATTARA ANCHE NO

  1. kikkakonekka ha detto:

    A dire il vero anch’io non avrei mai pensato di tenermi a casa un gatto, ma da quando mi accadde di salvare la vita ad uno di loro ho cambiato idea.
    Ti dico la verità, un po’ devi pulire, ma un cane è 100 volte più impegnativo di un gatto. Il mio dorme o sonnecchia 16 ore al giorno, mangia 4 crocchette ed in effetti si pulisce da solo.
    Ciao.

    Liked by 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Miao! Comunque d’estate il gatto non si struscia! Al massimo apre mezzo occhio, ti guarda e pensa: ma chi te lo ha fatto fare di uscire con sto caldo…io resto qui fermo e immobile tiè…e richiude il mezzo occhio! 😂

    Mi piace

  3. SognidiRnR ha detto:

    Io sono zitella gattara, nel senso che i gatti mi piacciono,mi rispecchio molto nella loro indipendenza e menefreghismo se così vogliamo dire… Però sono per il NO agli animali in casa per cui una versione gattara 2.0 del tipo che terrebbe il gatto indipendente come lei fuori da casa,diciamo un balcone o giardino: ci si incontra per le coccole,il cibo non manca assolutamente, ma ognuno ha i suoi spazi e se li gestisce al meglio! 😂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...