ESPRESSIONI

matematica.jpg

Immagine presa dal web

In questo periodo sto collegando tante cose alla matematica.

Insomma, a scuola non ne capivo l’ utilità poi, crescendo, anzi maturando, le cose sono cambiate.

Ecco che.

Nel corso degli anni (pochi eh!) che mi hanno separato dall’ultimo giorno della scuola mi sono accorta che.

In realtà mi sono accorta di un sacco di cose, ma solo alcune sono di elevata importanza, almeno in questo momento, poi le condizioni cambiano, ed anche le cause, quindi mi dedico ad altro.

Comunque dicevo.

Non è vero che la scuola non serve a niente, ahimè ce ne accorgiamo dopo, insomma è il classico esempio della cosa giusta nel momento sbagliato.

Ma anche qui, è un’altra storia, quindi sorvolo.

Insomma.

Arrivo al punto.

La matematica.

Ultimamente sempre più spesso mi sento dire che assumo ESPRESSIONI UGUALI ad un cavallo pazzo.

Insomma, il mio cervello non riesce più a trattenere nulla, ho consumato il filtro, ciò che penso mi si legge letteralmente in faccia.

Ecco che questo diventa un PROBLEMA di difficile soluzione.

No, non è facile come le mele nel cesto e quelle sul tavolo, lì era LOGICA, qui è un casino.

Devo trovare il modo per essere meno diretta.

Sarà il caldo, sarà la stanchezza, sarà un’ INSIEME di FATTORI fatto sta che sto vivendo un periodo senza EGUALI.

Laddove non arriva la parola perché forse mi trattengo arrivano le mie ESPRESSIONI facciali che poco lasciano all’ immaginazione.

Insomma.

Ancora una volta ho perso il filtro, quel caro carissimo filtro che tanto mi aiutava ora non c’è più, si è consumato, è sparito, mi ha abbandonata.

Forse è solo il mio inconscio che mi sprona a reagire, insomma, ne ho un po’ piene le scatole di tante troppe situazioni e lui (il filtro) si ribella.

Tra un po’ tutte le parti del mio corpo si ribelleranno, una dopo l’altra mi dimostreranno che loro non ce la fanno più a risolvere i PROBLEMI.

Ecco.

A me la MATEMATICA non è mai piaciuta.

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in VI PRESENTO e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a ESPRESSIONI

  1. ehipenny ha detto:

    E io che dal titolo mi ero già spaventata, vengo da uno scientifico, anzi lo sto ancora facendo, capisci i miei traumi 😂

    Liked by 1 persona

  2. civuolepoco ha detto:

    ahahah…maturando…a me non succederà mai.
    ps…sono un Vitali anch’io.

    Liked by 1 persona

  3. kikkakonekka ha detto:

    Io la matematica la adoro ma, a parte questo… non è che hai solo bisogno di ferie dopo un periodo intensissimo di lavoro?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...