LIEBSTER AWARD…TAG

neimenovano-1.png

Come ben saprai io adoro questi TAG (!!!), nel caso in cui tu ancora non lo sappia lo stai scoprendo ora, ebbene si, a me piace un sacco fare i TAG, un po’ meno dover nominare altre persone perché non so mai se il TAG piacerà o meno, rischio di infastidire e la mia missione sul pianeta terra è strappare un sorriso, il fastidio lo lascio ad altri…

Comunque.

Le regole di questo TAG sono le seguenti:

Lasciare un commento a questo post ( non sei obbligato, se non ti va, mi basta un saluto);
Seguire il blog di Bamboo Road;
Rispondete alle 11 domande da me formulate per voi e taggateimi in modo da leggere le vostre risposte;
Formulate 11 ulteriori domande a vostra scelta a cui dovranno rispondere i vostri nominati;
Nominate 11 blog e avvisateli;
Inserire nel post il distintivo del Liebster Award.
Inizio col rispondere alle domande di Neogrigio

 

Ed ecco ora le mie 11 domande alle quali dovrete rispondere, alcune un pò impegnative ma che mi incuriosiscono molto:

La vostra più grande paura?

Spegnermi lentamente
Il vostro più grande desiderio?

Io ho tantissimi desideri, quello più grande e forse non realizzabile è fare una cena con entrambi i miei genitori. Ecco, forse questo è un desiderio che porto nel cuore.

Il posto in cui più vi piacerebbe vivere?

Allora, sto benissimo dove vivo, perché per indole tendo a vedere il bene in quasi ogni cosa, quindi se fossi su un’isola deserta o in mezzo al traffico starei bene comunque.

Il lavoro dei vostri sogni?

Poter scrivere per vivere. Ecco, essere una scrittrice vera mi piacerebbe tantissimo, ma anche una pasticcera o una vetrinista, insomma, non stare con le mani in mano, poi va bene tanto, non tutto ma tanto.

Siete felici?

Si, sono felice perché con il tempo sono riuscita a ridurre al minimo i “tempi bui” quindi passo gran parte della mia vita con il sorriso all’insù.
Che ne pensate di questa nostra società?

Questa società ha bisogno di rispettare le regole, questo penso.

Cosa cambiereste subito in Italia?

Da dove parto? Da Roma? Tutti a casa a fare i lavori dei nostri nonni, basta vitalizi, nomine per eredi senatori e quant’altro, li farei vivere con la terra, come ha fatto mio nonno, come fa mio padre come faccio io.

I piedi ben piantati a terra, solo così potrebbero essere lì per noi cittadini.

Per cosa pensate l’Italia possa essere da esempio alle altre nazioni?

Per l’ accoglienza, su questo, purtroppo non ci batte nessuno, e così in troppo si approfittano, io non sono molto favorevole a questa “accoglienza”

Cosa comprereste domani mattina con un bonus di 1000 euro?

Stornerei il mutuo. Sono fissata, lo voglio chiudere entro i quanrant’anni, e si ci devo riuscire!

Quante volte al mese vi concedete una cena fuori in un locale?

Una barra due, dipende, sinceramente sto bene anche a casa.

Preferite una serata in discoteca o un concerto dal vivo?

Mille volte un concerto dal vivo! Emozioni in diretta vissuti sulla pelle!

Ed ora invento le mie domande, fantasia portami via.

1) Un fiore. A chi lo regali?

2) Ti piace il nome che hai?

3) Tre aggettivi che significano libertà per te.

4) L’ ultima volta che hai riso da sola/o, perché?

5) Parli da sola/o? E cosa ti racconti?

6) Prova a toccarti il naso con la lingua, ci riesci? e il gomito con la lingua? ci riesci? Si? No? Dovevi fare il circense, sei sprecata in ufficio…

7) In vacanza cosa pensi? Al lavoro? Ti distrai con un libro?Oppure non pensi a niente e dormi come me?

8) Accoglieresti in casa tua un clandestino?

9) Animali. Hai un animale? Come riporteresti su carta le emozioni che ti trasmette quando arrivi a casa e lui è pronto ad accoglierti?

10) La vita, la consideri un’occasione da non lasciarsi sfuggire o un’opportunità per dimostrare chi sei? Preferisci agire con la pancia o riflettere le possibili conseguenze?

11) Cinema. Ti piace? Qual’è l’ ultimo che hai visto? Piangi spesso davanti al grande schermo?

Ora.

Dovrei taggare altri blogger.

Non lo faccio, vi lascio liberi di autotaggarvi o evitare se il TAG è troppo lungo/impegnativo/noioso/loquace.

 

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in TAG TAGGATI TAGGAMI e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a LIEBSTER AWARD…TAG

  1. Neogrigio ha detto:

    La vetrinista???????? Che mestiere è? esiste?

    Liked by 1 persona

  2. ehipenny ha detto:

    Condivido il lavoro dei sogni allora… chi lo sa se ce la faremo 😉

    Liked by 1 persona

  3. SaraTricoli ha detto:

    Che belle risposte, quella che mi ha colpito è… Ridurre i momenti bui e passare più tempo a sorridere… Fantastico 👍
    Buona giornata 😘

    Liked by 1 persona

  4. kikkakonekka ha detto:

    Fare la vetrinista credo sia bellissimo e non è per nulla facile.
    Conosco bene un paio di negozianti di abbigliamento, e i loro negozi hanno sempre delle vetrine stupende. Parlando con loro ho scoperto che si affidano entrambi a vetrinisti di professione, che conoscono alla perfezione le tendenze della moda e hanno occhio / passione / conoscenza per poter abbellire un qualsiasi negozio.
    Non sono improvvisatori, ecco.

    Liked by 1 persona

  5. vikibaum ha detto:

    anche a me piace moltissimo fare i tag…ciaooooo

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...