SPERIAMO PASSI IN FRETTA!!!!!

Tutti pronti? Tutto pronto?

spartito-musicale-banner-2.jpg

Immagine presa dal web

Ragazzi, sapete che giorno è oggi, o forse è meglio dire:

Ragazzi, NON sapete che giorno è OGGI?

No?!? Ok, ve lo dico io OGGI è… OGGI è…

Oggi è una di quelle giornate in cui scegliere di destinare la tua attenzione serale alla televisione corrisponde ad una rottura di maroni indescrivibile!

Premetto di essermi accorta del “CHE GIORNO è OGGI” grazie (eh.. grazie..insomma) alla radio.

Si!

Perché anche lì, du palle!

Oggi è una di quelle giornate da segnare sul calendario, come
La giornata di cui non me ne frega un cazzo.

Non so voi, ma a me del festival o festivàl di Sanremo non me ne può fregare di meno.

Anzi.

Qualcosa mi frega.

Mi irrita sapere che quattro persone prendono un sacco di soldi per cosa? Per presentare (oddio presentare) quattro canzonette.

Io la storia di Sanremo non la conosco, sicuramente ho delle lacune, e sicuramente VOGLIO RESTARE NELLA MIA IGNORANZA.

Statistiche, premi, vincenti o perdenti, non me ne può fregare di meno.

Anche perché in questi anni la cosa più interessante che sono stata obbligata a sentire ( si! Perché a Radio 105 è l’ unico argomento in questi giorni!) è l’abito di questo o di quello, i fiori, gli ospiti, ma nessuno, o forse quasi nessuno porta alla ribalta i MILIONI che quei quattro portano a casa, solo per essere lì su un palco ed avere orde di pecoroni che imbambolati stanno li a guardare ed ascoltare.

No, io adesso faccio una bella teca e la riempio con il GRAN CAZZO CHE ME NE FREGA DI SANREMO.

Se solo fossimo in tanti, forse, tutto questo spreco di tasse (SI! Perché considero il canone rai una tassa) non ci sarebbe.

Forse eh! Siamo in Italia.

24 pensieri su “SPERIAMO PASSI IN FRETTA!!!!!

  1. kikkakonekka ha detto:

    A me invece il festival piace.
    Poi, se a uno non interessa… basta non guardarlo.
    Attenzione, però: anch’io non sopporto ospiti, super ospiti, vallette, abiti e cazzate varie, come gli ospiti stranieri che appena arrivati giurano di amare l’Italia sin da quando sono nati.
    Io ascolto solo la musica.
    Ciao

    K!

    Piace a 1 persona

  2. Cose da V ha detto:

    Io l’anno scorso ne ho guardato qualche parte e ho provato un forte imbarazzo per i cantanti, se non ricordo male la Nannini in playback, Irene Grandi con una canzonetta da Zecchino D’oro e via così, per non parlare della conduzione. Quest’anno lo guarderò perché c’è Virginia Raffaele che adoro, però davvero, è il festival dell’imbarazzo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...