CARA SANTA LUCIA

SANTA LUCIA 20101291743014520

Immagine presa dal Web

Cara Santa Lucia,

Come stai? Te lo chiedo sinceramente perché stasera, ricomincerai a girare l’ Italia con il carretto e l’ asinello… Mi sono sempre chiesta come fosse possibile che in una notte tu riuscissi a consegnare così tanti doni in posti così distanti, ma ogni volta mi facevano fare il raffronto con Babbo Natale, se lui riusciva a consegnare in tutto il mondo come non potevi riuscirci tu che hai espanso il tuo mercato solo in Italia?

Dicevo, stai bene? Cappotto, sciarpa, navigatore, tagliando, assicurazione, latte, paglia, è tutto pronto? Hai già compilato la lista per dove devi andare?

Quest’ anno cosa mi porterai? Ancora dei miseri dolcetti che avrò accuratamente scelto il giorno prima al negozio? No perché questa cosa un po’ mi puzza, sai? Io vado a comprarmi i dolcetti, li ordino secondo una gradazione di colore nel porta caramelle e tu ogni anno me li scompigli tutti e me li fai trovare sul balcone…

Ora, ci trovi gusto? No perché ogni anno assaggio un cioccolatino, e fidati congelato non rende allo stesso modo di un cioccolatino a temperatura ambiente, se non ti va di entrare in casa mia per qualsiasi motivo, fammelo sapere, che in qualche modo cercherò di rendere la tua visita più appagante.

Avrei anche un regalino che mi piacerebbe ricevere, ma non credo che potrai accontentarmi.. Sai, la tua storia la conosco a memoria oramai…

“L’ orfanella che arriva dalla Sicilia, che decide di diventare cristiana e per questo motivo le vennero cavati gli occhi…”

“Se fai la cattiva, fai questa fine…Se non la smetti di chiedere e non impari l’ arte dell’ attesa Santa Lucia ti porterà solo cenere..”

Quando ero piccola questa era la minaccia preferita dai “grandi”, incutendomi terrore eseguivo come un piccolo robot tutti i compiti assegnatomi, finché non sparivo dalla traiettoria e ricominciavo a fare danno… era sempre così una ruota che girava… fai la brava altrimenti e poi…

Verrò sicuramente a vedere la chiesetta anche quest’ anno, è tradizione, ma non ti lascerò la letterina…

Voglio essere più buona ed evitarti la strada, non è necessario che passi da casa mia a scompigliarmi i cioccolatini, non è necessario che mi porti il regalo, anche perché se me lo lasci sul balcone, vicino al latte rovesciato dell’ asinello al freddo e tutto sporco, credimi, non mi rallegreresti la mattinata.

Fai buon viaggio, copriti altrimenti ti ammali, grazie per il pensiero e….

Buona Santa Lucia a tutti!!!!

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a CARA SANTA LUCIA

  1. kikkakonekka ha detto:

    Ciao cara Marta.
    Da me nel Veneto la ricorrenza di Santa Lucia non è molto sentita, nonostante la storia della Santa sia nota.
    I doni, tuttavia, dalle nostre parti vengono portati da Babbo Natale e dalla Befana il giorno dell’Epifania.

    Ad ogni modo, buona Santa Lucia anche a te!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...