COLAZIONE

immagine presa dal web

immagine presa dal web

La colazione per me è un momento sacro… Ma dipende da dove sono..

Purtroppo ho una limitazione piuttosto pesante nella capacità di svegliarmi alzarmi connettermi con il mondo.

Se sono in vacanza nella sala della colazione mi presento stile zombie…

Occhiali scuri calati sugli occhi ( e non è per fare la “di più” ma per poter tenere gli occhi chiusi ancora cinque minuti…), molletta tra i capelli, ed i primi vestiti che mi sono capitati tra le mani.

E… mangio, mangio, mangio… assaggio la torta e faccio scaldare il panino, testo le marmellate e prendo uno yogurt, assaggio i succhi di frutta ed assaporo il caffè per poi puntualmente lamentarmi perché non ha niente a che vedere con il caffè della moka di casa mia.

Quando invece sono a casa e devo scattare al lavoro la colazione consiste in un bicchiere di caffè e basta, tre biscotti da portarmi al lavoro per il secondo caffè.

Non so per quale motivo, ma io a casa non riesco a godermi questo momento tanto rilassante.. eppure con l’ avvento dei supermercati potrei acquistare tutto il necessario e farmi la colazione dell’ hotel comodamente seduta al mio tavolo…

Non mi sono mai spiegata perché in vacanza riesco a fare colazioni tanto abbondanti mentre a casa a fatica bevo il caffè…

Mi devo impegnare.. tra poco finirà quest’ anno solare.. e come tutti gli anni mi riempirò il cervello con buoni propositi.. che poi puntualmente dimentico dopo quindici barra venti giorni…

Marta!impegnati! solo così potrai arrivare a dei risultati…!!!

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a COLAZIONE

  1. vaninarodrigo ha detto:

    Ciao, è semplice in vacanza sei spensierata, e hai ogni ben di Dio davanti agli occhi, a casa tua devi alzarti e prepararti tutto!

    Liked by 2 people

  2. buondi marta, si anche io ho rivalutato la colazione da qualche anno, quando andavo a scuola nemmeno il caffè o il latte perchè ero una rompi palle unica… ho continuato cosi a stare a stomaco vuoto per quasi tutti gli anni che lavoravo. poi, un giorno mi sono imposta venti minuti di colazione seduta in ogni caso e all’epoca avevo simona piccola, alle 7 e 15 era già all’asilo e alle 8 meno dieci dovevo timbrare dopo aver fatto 8 km di curve ad una velocità che non mi capacito ancora oggi come non mi sia mai stampata… ora che sono a casa ho mantenuto l’abitudine e mi piace questa coccola ♥ impegnati, vedrai si può fare— buon mese di dicembrehttp://image.slidesharecdn.com/buonmesedidicembrec-1228655157466826-9/95/buon-mese-di-dicembre-c-1-728.jpg?cb=1228627703

    Liked by 2 people

  3. indianalakota ha detto:

    Per me la colazione é sacra! Mi sveglio molto prima per gustarmela in pace e con calma con marito e figliuoli.Senza non potrei lavorare 😊

    Liked by 2 people

  4. vitaincasa ha detto:

    Buondì! Sai quanta gente negli hotel saccheggia il buffet? E’ normale… Soprattutto se viaggi solo per piacere. Chi viaggia spesso, abitualmente, per lavoro, poi impara a controllarsi… Ma chi si trova in hotel solo in poche occasioni è assolutamente normale che venga tentato dalla sovrabbondanza di proposte dolci e salate presenti sul buffet. In fondo è divertente, si assaggia di tutto un po’! Vale anche per me: la colazione è un fattore importante nella mia valutazione personale di un hotel! E se si tratta di uno stravizio occasionale non fa neanche male alla salute! L’importante è non riempirsi il vassoio di ogni ben di Dio e poi sprecare tutto! Capita spesso vedere gente che si prende, ad esempio, 5 tipi di cornetti diversi, poi ne addenta al massimo due, li lascia a metà, e gli altri neanche li tocca… Questo è veramente volgare e da accattoni “morti di fame”… Visto che il buffet è aperto, meglio fare un “giro” in più e prendere man mano solo quello che veramente vogliamo mangiare! Occhio anche a non scambiare il buffet per un supermercato… Non si infilano nella borsa panini, frutti e fette di torta da mangiare a pranzo… Anche questo è estremamente volgare, e i camerieri, se vi beccano, potrebbero anche mettervi in situazioni imbarazzanti chiedendovi di “svuotare il sacco”! Molti non se ne rendono conto, ma è veramente una cosa pessima da fare. Basta immaginare la situazione se tutti facessero così… Ovviamente se si porta via un pacchettino di biscotti per un bambino piccolo nessuno vi dirà niente… Ma come al solito basta usare un po’ di buonsenso!
    Per quanto riguarda la colazione quotidiana, dato che ho già scritto un mega-commento, mi limito a lasciarti il link di un mio post: https://vitadicasaillatorosa.wordpress.com/2015/01/22/limportanza-della-colazione/
    Se lo leggi, fammi sapere se ti è utile per mantenere i tuoi buoni propositi!
    P.S. Io faccio colazione in 10 minuti con latte e cereali, poi quando ho tempo, me la prendo comoda e mi preparo un cappuccino e una fetta di dolce fatto in casa, o qualche biscotto al cioccolato….. 😀

    Liked by 2 people

  5. kikkakonekka ha detto:

    La mia colazione a casa:
    – Caffelatte
    – un paio di brioche (di quelle buone buone, no Mulino Bianco o simili; ho trovato una marca che le fa deliziose come uscite dal forno del pasticcere)
    – gatto che mi gira intorno alla ricerca di attenzione

    La mia colazione in villaggio vacanza:
    – La grande abbuffata
    – Colazione tedesca, ovetto, bacon

    Liked by 1 persona

  6. mchan84 ha detto:

    Idem…
    A casa bevo latte&caffé (col caffè fatto da mia madre circa un’ora prima) e mi scoccio pure di mettere la tazza nel microonde, figurati. Poi, dopo un paio d’ore, addento un qualche dolce.
    In hotel un po’ di tutto, ma sempre sul dolce, tranne il caffè che proprio non riesco a farmelo andare giù. Io penso di essere così affamata perché le mie vacanze sono comunque dei viaggi in cui cerco di vedere e fare il massimo che posso, non delle semplici vacanze spaparanzata su di un lettino in piscina o spiaggia.
    Comunque in entrambi i casi sono uno zombie anch’io, anche se alla sala colazione degli hotel ci scendo lavata e sistemata 😉
    Mchan

    Liked by 1 persona

  7. mapiova ha detto:

    Io la mattina devo prendere pastiglie per motivi di salute quindi non posso non fare colazione. Quando abitavo ancora con i miei la mia colazione prevedeva un toast e una tazza di caffelatte, ora che abito da solo ho sostituito il toast con dei biscotti.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...