TOUR EIFFEL vs ALBERO DELLA VITA

Expo-2015-Milano-Albero-della-VitaTour_Eiffel

La Tou Eiffel è stata costruita nel 1889.

L’ albero della vita è stato costruito nel 2015.

Entrambi i monumenti sono stati eretti per l’ esposizione universale, ai giorni nostri si chiama EXPO.

Anche la Tour Eiffel  all’ inizio ricevettero pareri contrastanti, c’era chi diceva che deturpava lo skyline di Parigi e chi era entusiasti di questa costruzione futuristica per l’ epoca.

Gli stessi pareri li sta raccogliendo in questi giorni l’ albero della vita.

Io l’ ho visto, all’ EXPO ci sono andata due volte, sinceramente mi aspettavo una costruzione molto più imponente, ma se proprio devo essere sincera non mi è dispiaciuto molto.

E’ un qualcosa di particolare, forse acquisterà più valore, quando il resto della fiera sarà smantellato, quando resterà solo in mezzo al nulla, quando le prossime generazione passando per RHO ammireranno questo monumento in mezzo al nulla e gli attribuiranno più valore.

Io me lo auguro, perché questo è un simbolo italiano, un altro simbolo, positivo fortunatamente.

dal sito EXPO Padiglione Italia:

“La grande chioma svetta verso il cielo, a 37 metri di altezza, sorretta da un complesso ed elegante intreccio di legno e acciaio. L’Albero della Vita, simbolo di Padiglione Italia, è realtà e annuncia l’imminente apertura di Expo 2015. Per sei mesi sarà il richiamo potente e suggestivo delle centinaia di migliaia di visitatori dell’Esposizione universale di Milano.
La grande struttura in legno e acciaio si erge al centro di Lake Arena, specchio d’acqua su cui si affacciano ampie gradinate, il maggiore spazio open air dell’area. L’opera, realizzata dal Consorzio “Orgoglio Brescia”, è situata al termine del Cardo, uno dei due assi principali di Expo, una delle principali vie d’accesso al sito. L’Albero è di fronte a Palazzo Italia, luogo di rappresentanza dello Stato e del governo italiano.

La struttura dell’Albero della Vita affonda le radici in uno dei periodi artistici più fervidi dell’arte italiana, il Rinascimento. Sul finire degli anni Trenta del XVI secolo, Michelangelo risistemava Piazza del Campidoglio su incarico papale, donandole una nuova forma e prevedendo una pavimentazione che eliminasse lo sterrato esistente. Proprio per questo pavimento, l’artista concepì e disegnò una struttura complessa e simbolica che, partendo da un disegno a losanghe, culmina in una stella a dodici punte indicante le costellazioni.

Proprio da questo disegno michelangiolesco, Marco Balich, direttore artistico di Padiglione Italia nonché produttore di grandi eventi e regista, ha mutuato la forma dell’Albero della Vita, una grandiosa costruzione a metà tra monumento, scultura, installazione, edificio, opera d’arte che oltre al Rinascimento rimanda a simbologie più complesse e comuni a numerose culture, per cui l’Albero della Vita è simbolo della Natura Primigenia, la grande forza da cui è scaturito il tutto. Il Concept è di Marco Balich e il design è di Marco Balich in collaborazione con lo studio Gioforma.

L’Albero della Vita non è solo tradizione e simbologia religiosa: è anche il segno di uno slancio rivolto al futuro, all’ innovazione e alla tecnologia. La struttura nasce fin dall’inizio come icona interattiva destinata a catturare l’immaginario del visitatore e creare una rete di connessioni tra i vari padiglioni di Expo 2015. Ad animarla saranno una serie di effetti speciali realizzati con le più avanzate tecnologie di spettacolo. Dall’ Albero della Vita partiranno tutte le manifestazioni del palinsesto del Padiglione Italia.”

Annunci

Informazioni su Marta

Impiegata per dovere sognatrice per passione
Questa voce è stata pubblicata in PENSIERI e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a TOUR EIFFEL vs ALBERO DELLA VITA

  1. Firstime In Boston ha detto:

    E’ giusto che resti un simbolo, almeno per chi ha visitato l’Expo.. in ogni caso é sinonimo di italianità e come monumento potrebbe essere un pretesto per recuperare parte dell’area attorno..

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...